Rivenditore ufficiale Slingshot e Mystic

Regole e Sicurezza

I kite di ultima generazione hanno tutti dei sistema di sicurezza e un sistema di rilascio perfezionati e ben funzionanti

Non è accettabile non conoscere i rischi a cui il kitesurfing espone gli appassionati di questo sport, un kiter fin dall’inizio deve essere cosciente dei propri limiti e dei limiti meteorologici di questo sport.

Tutti i kite di recente costruzione sono ben controllabili e hanno un sistema di depower che ne aumenta di molto il range di utilizzo in condizioni di sicurezza anche quando le condizioni meteorologiche e di vento variano repentinamente. Il kite può essere uno sport sicure, finché uno lo pratica con senso e intelligenza.

Per non avere incidenti e infortuni , un buon kiters deve seguire delle semplicissime norme :

  • Non fare kitesurf con condizioni meteorologiche avverse. Quando ci sono temporali nelle vicinanze
  • Rispettare le precedenze nella navigazione
  • Utilizzate i sistemi di sicurezza dei kite propriamente iniziando dal leash già da quando si lancia il kite dalla spiaggia. Collegate il leash al kite correttamente
  • Controllate il corretto funzionamento dei sistemi prima di ogni uscita e alla fine di ogni giornata di kitesurf. Di tanto in tanto testateli e imparate ad usarli.
  • Utilizzate protezioni per il kite, casco, impact-vest protettivo. La stessa muta è utile a proteggervi e vi sarà di aiuto in caso di difficoltà in mare .
  • Allontanarsi e avvicinarsi dalla spiaggia con la tecnica del body drag per la sicurezza dei bagnanti
  • Non fate salti con il kite vicino alla spiaggia, ai bagnati, in prossimità di altri ostacoli
  • Non fate salti quando avete un kiters sotto vento
  • Non imparate da soli , iscrivetevi ad un corso imparerete più velocemente, non vi porterete dietro errori tecnici non più eliminabili e imparerete molto su come rimanere in salute e integri
  • Fate kite solo quando le vostre condizioni fisiche ve lo permettono, non fate kite quando siete stanchi e capite quando è il momento di terminare la giornata di kite.
  • Controlla sempre la condizione del kite e delle linee prima di lanciarlo
  • Non chiedere assistenza per il lancio o l’atterraggio a persone che non sono esperti kiter
  • Se sei principiante non fare kitesurf con più di 25 nodi e anche sei un kiter esperto e ci sono più di 50 nodi
  • Fai attenzione alle linee del kite che possono essere molto taglienti mentre il kite è in volo

Queste sono delle regole base e alcune più specifiche. Gli incidenti in kite ormai capitano raramente per colpa dell’attrezzatura ma quasi sempre per colpa del kiter che sottovaluta le condizioni meteo, e sopravaluta lo stato dell’attrezzatura e le proprie capacità. Spesso gli incidenti sono dovuti a comportamenti stupidi e non sensati che danneggiano molto il kitesurf che già inizia ad avere una brutta reputazione in alcune spiagge e spesso viene vietato o confinato. Collabora alla diffusione del kite e a promuoverne la sicurezza, non essere omertoso e timido denuncia e condanna sempre e direttamente i comportamenti scorretti e non sicuri anche se da parte di kiter molto più esperti di te, anzi sopratutto da parte di questi che rappresentano un esempio per chi inizia a fare kitesurf. Escludi le mele marce dal tuo gruppo fai un favore alla sicurezza in kitesurf.